UR7 - Risposta sismica locale, microzonazione e scenari di scuotimento

    L’UR7 svolge attività finalizzate alla valutazione degli effetti degli strati più superficiali di terreno sul moto sismico atteso in un’area o in un sito puntuale.
    Gli obiettivi della UR7 vengono perseguiti applicando in modo multidisciplinare approcci di tipo geologico, sismologico, geofisico ed ingegneristico.
    Le attività prevedono approcci a scala regionale (scenari di scuotimento che tengano conto anche degli effetti di amplificazione locale); a scala areale (contributi alla micro zonazione di centri abitati di particolare rilevanza), a scale locale (valutazione della risposta sismica locale per siti su cui insistano edifici monumentali e/o strategici)





    COLLABORAZIONI ATTIVE
    • Università di Chieti - Dipartimento di Scienze Umanistiche e della Terra
    • Università dell’Aquila - Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile-Architettura e Ambientale
    • Università di Roma La Sapienza - Dipartimento di Idraulica, Trasporti e Strade, Area di Geofisica
    • Regione Abruzzo - USRC (Ufficio Speciale per i Comuni del Cratere)